Codice di condotta commerciale

La tutela dei consumatori è sempre garantita dall’ Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI), che ha definito un apposito Codice di Condotta Commerciale per il mercato elettrico e del gas, con regole che le società di vendita devono rispettare, tra le quali:

  • le regole generali di trasparenza e correttezza dei venditori;
  • come deve comportarsi il personale commerciale;
  • quali informazioni e documenti vanno forniti ai clienti;
  • cosa devono contenere i contratti;
  • i casi di indennizzo automatico.

Il Codice di condotta commerciale (Delibera ARG/com 104/10 s.m.i.) trova applicazione nel caso in cui al cliente finale, alimentato in bassa tensione, venga proposto un contratto di fornitura; non trova applicazione nel caso di cliente finale multisito per il quale almeno un punto di prelievo non sia alimentato in bassa tensione.

Se desideri maggiori informazioni: http://www.autorita.energia.it/it/docs/10/104-10arg.htm